stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Manta
Stai navigando in : Territorio e cultura

Chiesa di San Giacomo

Le chiese aperte al culto, officiate da sacerdoti e che pagavano il cattedratico al Vescovo di Torino, in un documento esistente nella Curia Arcivescovile. Anno 1386, sono elencate in questa guisa: Ecclesia Sancti Jacobi, Sancti Nicolai, Sancti Leonis de la Manta.

Chiesa di San GiacomoSan Giacomo è una cappella posta sulla sommità di un poggio, ultimo declivio della collina e fu edificata dai signori di Barge nel secolo XII.
Possedeva questa antichissima famiglia il dominio Turris Mantae con tutto il territorio, vigne, prati e boschi di una valletta, la quale è ancora denominata “Comba Barletta” da Barlettus Eniana.
La Chiesa di San Giacomo, nell’anno 1661, per la sua antichità minacciava completa rovina. Comunità e popolo, per rispetto agli antenati che la frequentarono, decisero di restaurarla nella forma e decorazione in cui attualmente si trova.

Comune di Manta - Piazza del Popolo, 1 - 12030 Manta (CN)
  Tel: 0175.85205   Codice Fiscale: 85001810044   Partita IVA: 00300960044
  P.E.C.: protocollo@pec.comune.manta.cn.it   Email: protocollo@comunemanta.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento